Towns on Lake Como Italy Cantu

Sulla strada per Cantù, il cartello che segnala l’entrata in paese parla chiaro: benvenuti nella città del mobile. La cittadina infatti è sempre stata considerata come punto di riferimento, e non solo per i suoi abitanti, per la progettazione e la realizzazione di mobili.

Le tracce della storia del mobile possono essere ripercorse all’interno del museo del Liceo Artistico Melotti. Quest’ultimo raccoglie numerosi tipi di mobili come ad esempio sedie, tavoli, pannelli e scrittoi ricchi di dettagli e attentamente conservati. La struttura prende il nome dallo scultore e pittore italiano Fausto Melotti che, tra le altre cose, insegnò nell’antica Regia Scuola di Cantù oggi Liceo Artistico. I pannelli che si possono ammirare nel museo sono stati abilmente lavorati secondo le tecniche dell’intaglio e dell’intarsio.

Ma Cantù offre molto altro oltre all’affascinante arte del mobile. Per quanto riguarda l’architettura ad esempio, la basilica di Galliano presenta alcune caratteristiche interessanti. Collocata sull’omonima collina, la struttura è stata concepita fin dalle origini come luogo di culto fino ad essere definitivamente consacrata al Cristianesimo. Oggi rappresenta un rilevante esempio dello stile romanico: poche e piccole monofore lasciano spazio a pareti affrescate in modo semplice e sobrio.

Culla di progettisti e artigiani, Cantù vi accoglie per scoprire come cultura teorica e competenze pratiche si incontrano dando origine a vere e proprie opere d’arte.

Towns on Lake Como Italy Cantu

Nicole,
scopri con noi i luoghi del lago di Como
info@slowlakecomo.com  what’s up e chiamate +39 392 027 9675.

cascina rodiani e Slow Lake Como premio turismo cultura UNESCO

Siamo felicissimi di condividere un’importante notizia!!

L’itinerario Sul confine dei paesaggi ha vinto il premio turismo cultura Unesco Cristina Ambrosini 2017 di L’Agenzia di Viaggi magazine.

Sul confine dei paesaggi è un itinerario interregionale ecosostenibile tra il Lago di Como e quello di Lugano, che mette al centro il territorio prealpino e i suoi siti Unesco: il Sacro Monte di Ossuccio e il Monte San Giorgio. La proposta è stata sviluppata da Cascina Rodiani – Green Hospitality in collaborazione con Slow Lake Como, Burgio Carri Srl e Parco Regionale Spina Verde.

E’ stata una grandissima emozione ritirare il premio a Siena durante il World Tourism Event for UNESCO sites.

L’annuncio completo è disponibile qui
http://www.lagenziadiviaggi.it/premi-turismo-responsabile-unesco-tutti-nomi-dei-vincitori-2017/

cascina rodiani e Slow Lake Como premio turismo cultura UNESCO Agenzia Viaggi

Sara
PS 
per informazioni e prenotazioni contattaci! 

info@slowlakecomo.com mobile +39 392 027 9675. 

 

One of the best reason Lake Como is visited all year is the variety of hiking trails it has. Many times visitors, and even residents are not aware of the jewel that is Lake Como until they wake up here. Slow Lake Como decided to celebrate the importance of our mountains offering hiking tours starting in Como town and giving families the opportunity to discover the deep connection between our land and history.

Click here to see WEEKLY tours in our HOME PAGE
or for info and bookingsCONTACT us! 

info@slowlakecomo.com mobile +39 339 / 26 43 621

Two of the most loved Slow Lake Como’s itineraries are Brunate Como Torno, Breathtaking Scenery and Rebellious Lake Como. On the Footsteps of the Smugglers.

Brunate, Como, Torno is an hike loved by locals of all ages, an itinerary that allows you to discover breathtaking landscapes, mysterious boulders and pendulous stones and a village with an ancient heart, walking and experiencing also a funicular and a boat.

Rebellious Lake Como, on the Footsteps of the Smugglers itinerary allows you to discover the adventurous side of Lake ComoIn this frontier land the mountains were crossed from one side of the Italian – Swiss border to the other by men with huge shoulder bags, often fleeing from the guards of both countries.

See WEEKLY tours in our HOME PAGE
For info and bookings contact us!

info@slowlakecomo.com mobile +39 339 / 26 43 621